Riflessioni e Progetti tra il 2019 e il 2020

Fra poche ore saremo nel 2020, un nuovo anno che traghetta la semina dell’anno passato e di quelli precedenti e anche un poco di raccolto negli ultimi giorni del 2019. Non mancheranno i nuovi progetti da realizzare e quelli vecchi, rilanciati, da portare avanti per ognuno di noi.

Il 2019 ha portato il ritorno del barcamp cercando di rispettare quanto più possibile la tradizione di un format che nasce per essere inclusivo, gratuito, momento di incontro e confronto, dal basso, tra blogger, giornalisti, comunicatori, professionisti della rete, nei più disparati settori: informazione, comunicazione, educazione, ingegneria, marketing e advertising, turismo, imprenditoria, metodologie dell’apprendimento, ristorazione.

Il carico delle emozioni per i feedback d’entusiasmo ricevuto e per la valanga di sorrisi e di abbracci è enorme, a livello emozionale.

Alcuni di questi feedback hanno manifestato la necessità di ritornare ad un momento di incontro informale per i blogger della prima era della blogosfera italiana ma anche per i blogger della seconda era, dal 2008 in poi.

Un momento di sana discussione fuori dai format dedicati al business, al marketing e al fatturato.

E proprio su questo pensiero si è basata altra riflessione sul come, il tempo, la vita, il lavoro, il pensare sempre al profitto non solo abbia cambiato la tipologia degli eventi ma anche le persone: sempre più ossessionati da un networking rivolto al profitto, invece che un networking rivolto alle relazioni umane, alla pura e semplice conoscenza del proprio prossimo.

Una esplorazione cognitivo relazionale basata sugli interessi in comune, in primis, e che non escluda l’idea di poi poter fare business in seconda battuta, magari come naturale conseguenza dell’empatia.

Noi dell’organizzazione del XmasCamp a Roma del 21 Dicembre 2019 a Binario F (che ringraziamo per averci ospitato) speriamo che, su questa scia di entusiasmo, si possano realizzare altri eventi di questo genere nei prossimi mesi: per far incontrare le diverse generazioni che animano e abitano la rete e fanno il web di oggi e per discutere, ancora una volta, dei temi a noi più cari tra un sorriso e un selfie che immortali quel momento di felicità 2.0 ed oltre 😉

Francesca Ferrara a.k.a. @netnewsmaker

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *